Home » Fare buona impressione al corso prematrimoniale

Fare buona impressione al corso prematrimoniale

papa bukovski(per l’ardito fotomontaggio si ringraziano – anche se tardivamente, purtroppo – i prodi di Holden&Company)

Dodici coppie, un solo Dio: per il ciclo “Alta Tensione”, andrà ora in onda la prima puntata di Corso Prematrimoniale. In diretta con frequenza bisettimanale per tutto il mese di marzo, dalla parrocchia di San Bombardone in Milano. Chi riceverà il Sacramento? Chi verrà scomunicato e arso vivo? Vota i tuoi fidanzati preferiti, e potrai vincere un posto in prima panca per assistere da protagonista allo sposalizio!

Ebbene.
Ci sentiamo inadeguati. Non siamo ancora abbastanza bravi. Rispondiamo con sincerità e modestia, ma siamo ancora ben lontani dalla santità.
Siamo andati al primo incontro del corso prematrimoniale. Siamo i più giovani. Siamo visibilmente innamorati, contenti, fiduciosi e ben disposti verso la vita. E solo a noi la prima roba che han chiesto è stata “perché vorreste sposarvi in chiesa?”. Ma così, due secondi dopo aver detto che ci chiamiamo Marco e Francesca. Noi ci siamo presi per mano e abbiamo detto che ci piaceva l’idea di prometterci delle cose di fronte a una divinità. Che ci sembrava più solenne, in quella maniera lì. Non che io necessiti della benedizione di nessuno per sentirmi sicura e convinta di quello che sto facendo, ma ogni tanto divento un po’ metafisica anch’io. Abbiamo anche detto che farebbe molto felici le nostre rispettive famiglie, soprattutto la nonna di Amore del Cuore. Lui ce l’ha ancora, la nonna. Vuoi farla patire, povera donna? E mia zia, dove la mettiamo mia zia? MADRE canta pure nel coro della chiesa! E va bene, canta malissimo, ma è piena delle migliori intenzioni. E niente, abbiamo detto più o meno così. Che vorremmo diventare una famiglia e provare a fare insieme tutto quello che immaginiamo quando ci mettiamo lì a chiacchierare prima di dormire. Mi sembrano delle motivazioni sensate, rispettabili e positive. Certo, non abbiamo detto che andiamo in pellegrinaggio in Terra Santa tutte le estati, ma siamo pronti ad ascoltare, a capire e a farci spiegare tutto quello che potrà esserci utile. Male non ci fa, no?
Solo che poi sono arrivati i SANTISSIMI. E abbiamo capito di non poter competere.

Io lo voglio sposare in chiesa perché amo il Signore. 
…ma sposi lui, il tuo fidanzato. Non sposi mica il Signore.
Io lo voglio sposare in chiesa perché solo così avremo la forza di realizzare il progetto che il Signore ci ha affidato: portare la pace nel mondo.
Ah, solo? Io mi sposo per sconfiggere il cancro, invece. Va bene? E per far ricrescere gli arti ai bambini che pestano le mine. È sufficiente o è da egoisti pensare che ci si sposa per cercare di costruire un angolino di vera felicità? Non so, non migliorerà la situazione geopolitica, ma nel mio piccolo faccio un po’ quello che posso. Ho due mani, dopotutto, non ho mica un fucile laser che spara colombe benedette.
Amore del Cuore, totalmente annichilito da questo tripudio di abnegazione, ha deciso di contrattaccare a modo suo:

LA COPERTINA DEL PRIMO LIBRO DEL PAPA CHE È USCITO IN ITALIA L’HO FATTA IO.

Non so come andrà a finire.

9 Responses to “Fare buona impressione al corso prematrimoniale”

  1. l’Antifèscion says:

    Muoio (e, in quanto peccatrice, senza manco la gioia della resurrezione).
    La prossima volta presentatevi con questo:
    http://apprendistalibraio.blogspot.co.uk/2014/02/libri-che-lasciano-perplessi-i-librai.html
    Sarete una coppia gggiòvane e moderna ma con un occhio sempre lì, ai valori che contano. Darete del filo da torcere ai Santissimi.
    Amen.

  2. Matteo says:

    Ah lo fanno lo fanno. E ottima mossa quella della copertina.
    In certe chiese pure noi fotografi dobbiamo essere istruitissimi sulle santissime dinamiche liturgiche.
    Io rispondo che ho fotografato il papa. Funziona sempre. :D

  3. Andre says:

    Amore del Cuore è un genio e fai troppo bene a sposarlo.

  4. carolina says:

    Amore del Cuore è inattaccabile! Genio puro!

    Noi abbiamo saltato il corso prematrimoniale perchè avevamo lo stesso giorno quello per la cresima, ma ci è bastato il primo e unico appuntamento per capire che ci sarebbe stato da ridere… peccato!

  5. Maddalena says:

    non ci posso credere! anche noi al terzo incontro del corso prematrimoniale – ed è la cosa più divertente che mi sia successa dai tempi di Bayside School, se capisci come prenderlo (io non l’ho ancora capito, ma sto cominciando a vedere questo lato surreal-grottesco)

  6. Ciao Francesca,

    lieto che ti piaccia il fotomontaggio di Bukowski che abbiamo fatto io e il mio collega. ;)

    Au revoir,
    H&C

    • Tegamini says:

      Cielo!
      Vi metto subito il link. Me l’ha mandato Amore del Cuore e, conoscendo il suo immane talento per l’arte grafica e l’affetto che nutre per Bukowski, pensavo che l’avesse fatto lui. Meno male che non ci ho scritto “si ringrazia Amore del Cuore per il fotomontaggio”. Perdonatemi, sto rimediando.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

  • RSS
  • Facebook
  • LinkedIn
  • Twitter
  • Tumblr
  • YouTube